Mercoledì, 19 Maggio 2021 11:23

Stangata sulle Harley-Davidson. Dazi fino al 56% dal giorno 1 giugno 2021

Stangata sulle Harley-Davidson. Dazi fino al 56% dal giorno 1 giugno 2021. Vale anche per le moto assemblate in Thailandia.

La guerra commerciale tra USA e EUROPA, iniziata e scatenata dall'ex presidente Donald Trump si è già riflessa anche sulle Harley-Davidson con dazi doganali che hanno raggiunto percentuali elevate.

Dal prossimo 1 giugno, però, i dazi doganali potrebbero aumentare fino al 56%. Non basterà alla nota impresa costruttrice far ultimare l'assemblaggio delle moto fuori dagli Stati Uniti. I dazi dovrebbero rimanere operativi.

Dal 1 giugno sapremo con certezza cosa accadrà. Potrebbe essere un duro colpo anche per gli harleysti europei: l'Europa è il secondo mercato per queste favolose moto.

Staff

 

Leggi anche: LA STANGATA SULLE HARLEY-DAVIDSON E' STATA SOSPESA

 

Letture: 337

Harleysti Italia

Harleysti Italia è una Web Community fondata da Gabriele B. Fallica - CEO di Business Amplifier - e Mescal Peyo, appassionati di Harley Davidson. La Community vanta migliaia di followers sui social network.

Contatti rapidi

Harleysti Italia è nata a Torri di Quartesolo (VI) nel novembre del 2017 ed è operativa nel web dal 2018.

Whatsapp +39 345 91 81 840

harleystiitalia[@]gmail.com

Amazon

Amazon

Copyright © 2018-2022 Harleysti Italia. Tutti i diritti riservati. Powered by Business Amplifier
Disclaimer foto: Esterno: scattate durante eventi pubblici - Interno concessionari Harley Davidson: previa autorizzazione dei gestori.
Network di Business Amplifier: Privacy policy | Cookie Policy

Search